Riflessione Politica · 28. gennaio 2020
io accuso i giornalisti (tranne qualche rarissima eccezione) di non fare il loro mestiere, cioè di informare in modo corretto e oggettivo. Accuso la stampa, la tv, i media di fare gli influencer e non i giornalisti, di sputare sentenze e non informazione, di voler tenere il popolo nell'ignoranza e nella bassezza morale. Se loro non influenzassero e dessero correttamente le notizie e le informazioni, evitando di far diventare notizia il più stupido dei fenomeni accaduti, certi personaggi da...
Riflessione Politica · 21. gennaio 2020
La contraddizione tra le superpotenze è stata fino al crollo del muro di Berlino, la linea di demarcazione di due mondi: l'Occidente capitalista e l'Urss collettivista. Dopo il crollo del 1989 abbiamo registrato una dittatura unipolare esercitata dal Paese uscito vincitore dalla cosiddetta "guerra fredda". Dittatura sul piano culturale ed economico-finanziario, con risvolti enormi sullo stesso stile di vita dell'intera umanità, costretta o indotta, poco importa, a copiare il modello...
Riflessione Politica · 13. dicembre 2019
Il movimento delle Sardine e i ragazzi che si battono per modificare i processi dei cambiamenti climatici mettono l'accento su un comune problema: l'ascolto delle istanze che provengono DAL BASSO rispetto alla sordità ottusa del Potere (sia Locale che Internazionale). Gli uni chiedono che si cambi modo di affrontare i temi politici, stanchi degli slogan senza senso e delle incoerenze, gli altri, con Greta in testa, chiedono ai potenti della Terra di smetterla con le false promesse e di...
10. novembre 2019
Una formidabile coincidenza (?) storica ha determinato uno dei fatti più eclatanti della Storia umana: durante il V secolo prima della nostra era, si è manifestato un trionfo dell'intelligenza umana. I più importanti sviluppi della filosofia nella Grecia antica, le grandi intuizioni cinesi di Confucio e Lao Tsu, la scoperta delle prime forme di algebra, la nascita del Buddha, le conoscenze astronomiche, sono concentrate in questo periodo d'oro dell'umanità. Alcuni fattori di sviluppo...
09. novembre 2019
Quando si commenta il crollo del muro di Berlino si osservano due tendenze principali: una che ritiene "il crollo" un passo avanti verso la democrazia e lo sviluppo; un'altra che lo ritiene una sciagura che ha determinato la fine dell'esperienza comunista. Gli entusiasti del crollo e i delusi dal crollo. Se analizziamo le cause possiamo però articolare meglio le analisi: a) lo scarso tenore di vita delle popolazioni tedesche dell'Est, b) il controllo ossessivo e pervasivo del Partito sulla...
PRECARIATO · 07. novembre 2019
Il moderno Capitalismo Selvaggio condito da precarietà e dittatura dei mercati dimostra che i lavoratori sono sottoposti ad un regime di sudditanza e ricatti permanente. Non c'è governo che tenga, non c'è manifestazione o presidio che tenga, il Capitalismo Selvaggio Moderno (CSM) fa quel che gli pare. Sono milioni di esempi che dimostrano quanto la dittatura sia pervasiva: vanno dalla dismissione senza preavviso di un'intera filiera produttiva trasferita nottetempo in altri paesi; ai...
Riflessione Politica · 02. ottobre 2019
L'impulso che Greta Thunberg ha dato ai movimenti giovanili è stato senza dubbio importante e necessario. Una sorta di scuotimento di massa dal torpore, nell'immediatezza di una catastrofe annunciata. Milioni di giovani si sono dati appuntamento in piazza, come non succedeva da tantissimo tempo, tuttavia, occorre che le mobilitazioni non rimangano a livello di colorata manifestazione vociante del dissenso, bensì acquisiscano una profonda consapevolezza che è questo sistema produttivo a...
Riflessione Politica · 07. settembre 2019
Salvini-il-cazzaro, ha costretto il precedente governo a percorrere la strada obbligata di un accordo col PD, ma ciò comporta un costo oneroso. Era evidente che il capo leghista voleva giocare un brutto tiro ai pentastellati: andare al voto fare man bassa e ripresentarsi in veste di capo assoluto con due possibili forme di alleanza: i 5stelle distesi a tappeto o quel che resta della vecchia Forza Italia con l'aggiunta romana di Meloni. In entrambi i casi i 5stelle sarebbero stati messi in un...
MIGRAZIONI E SFRUTTAMENTO · 06. settembre 2019
Una politica per i migranti Negli ultimi decenni le società più agiate hanno visto crescere in modo esponenziale il flusso migratorio dai paesi in crisi economica o a causa di guerre. Si è scatenata una campagna di odio e tifoserie senza precedenti e con scarsi elementi di razionalità. Qualcuno ha fondato le proprie fortune elettorali (e di potere) grazie agli incitamenti la ventre dei cittadini (vedi USA, vedi Europa). Nessuno affronta la questione in modo razionale con proposte...
Riflessione Politica · 06. settembre 2019
“Chiudete gli occhi e pensate in 30 secondi alle 3 cose che vorreste nella vita per la persona a cui volete più bene. Se avete pensato «diventare più ricco ogni giorno», il PIL è la misura fatta per voi. Purtroppo insegniamo questo nelle università. Se avete pensato invece «avere buona salute, un buon lavoro e buoni amici» avete in mente altre facce del benessere altrettanto importanti”. Da come pensiamo le regole economiche derivano le scelte politiche. Il FMI (il Fondo Monetario )...

Mostra altro