MIGRAZIONI E SFRUTTAMENTO

MIGRAZIONI E SFRUTTAMENTO · 06. settembre 2019
Una politica per i migranti Negli ultimi decenni le società più agiate hanno visto crescere in modo esponenziale il flusso migratorio dai paesi in crisi economica o a causa di guerre. Si è scatenata una campagna di odio e tifoserie senza precedenti e con scarsi elementi di razionalità. Qualcuno ha fondato le proprie fortune elettorali (e di potere) grazie agli incitamenti la ventre dei cittadini (vedi USA, vedi Europa). Nessuno affronta la questione in modo razionale con proposte...
MIGRAZIONI E SFRUTTAMENTO · 03. febbraio 2019
Il furbone Salvini ha fino ad oggi avuto gioco facile nel cavalcare il tema dei migranti, anche se si notano segni di rottura di zebedei per le sue continue litanie. E' ovvio che alcune ragioni ci sono e sono di buon senso: ad esempio il flusso incontrollato e non assistito, non è un buon esempio di integrazione; così come lasciare dei giovani migranti davanti ai supermercati a chiedere l'elemosina non è uno spettacolo civile; sappiamo che su queste considerazioni Salvini ha dalla sua parte...
MIGRAZIONI E SFRUTTAMENTO · 12. giugno 2018
IMMIGRAZIONE argomento complesso. Proviamo a non ridurlo a slogan "umanitari" o xenofobi. 1° considerazione (ovvia): fa male vedere gli occhi di un bambino che è smarrito, così come le persone soffrire a qualunque etnia appartengano e ovunque si verifichi la sofferenza. 2° la migrazione è un fenomeno connaturato con l'uomo, che è migrante fin dall'alba dell'umanità 3° nessuno vorrebbe migrare dal proprio territorio, dove affondano le proprie radici, se non per ragioni di necessità. 4° Con